101 Europarlamentari sostengono l’iniziativa per una Europa senza gabbie

Oggi 101 Parlamentari europei hanno inviato alla Commissione Europea una lettera di sostegno all’iniziativa dei cittadini europei “End the Cage Age”, che chiede l’abolizione dell’utilizzo delle gabbie negli allevamenti intensivi.

La lettera fa seguito all’audizione del 15 aprile presso il Parlamento Europeo, durante la quale l’iniziativa ha ricevuto un sostegno da parte di singoli europarlamentari e dai tre membri della Commissione presenti. In particolare, il commissario all’Agricultura e Sviluppo Rurale Janusz Wojciechowski aveva dichiarato durante l’audizione che vi era un “pieno supporto” della Commissione ad implementare le necessarie modifiche: «La Commissione vi promette di lavorare intensamente per tradurlo in nuove leggi», aveva dichiarato Wojciechowski.

I 101 firmatari della lettera chiedono alla Commissione una profonda revisione della Direttiva 98/58 sulla protezione degli animali allevati, «al fine di porre fine alla crudeltà non necessaria dell’allevamento in gabbia, nel più breve tempo possibile».

La lettera è stata sottoscritta dagli eurodeputati italiani Eleonora Evi, Rosa D’Amato, Piernicola Pedicini, Ignazio Corrao e Tiziana Beghin.

Aiutaci a costruire il mondo in cui le esigenze, gli interessi e la dignità degli altri animali saranno presi in considerazione e tutelati dalla legge.

LEGGI ANCHE

Theory of Animal Law Conference 2022

Un’occasione preziosa di dibattito e approfondimento, per unire le forze verso l’avanzamento della tutela legale degli animali in Europa e nel mondo.

Il nostro 2022: un anno di grandi passi in avanti!

Tanti i nuovi progetti avviati, in un'ottica di lavoro interdisciplinare e collaborazione strategica con partner italiani ed europei.

La sofferenza dei conigli allevati in gabbia per la carne

La coalizione italiana a sostegno dell'abolizione delle gabbie negli allevamenti diffonde oggi una nuova investigazione realizzata in sette allevamenti italiani di conigli da carne...

Stop pellicce in Europa: un obiettivo sempre più credibile

Lanciata oggi una nuova Iniziativa dei Cittadini Europei che chiede di mettere al bando in via definitiva produzione e commercializzazione di pellicce in tutta l'Unione Europea.

A Roma per chiedere un Commissario europeo per il Benessere Animale

Martedì 28 giugno alle ore 10:00 si terrà a Roma presso la Sala delle Bandiere dell’Ufficio di Rappresentanza del Parlamento Europeo in Italia l’evento “Il benessere animale nelle politiche europee e italiane: le sfide future e la necessità di un Commissario europeo dedicato”, promosso da...

Resta aggiornato!

Ricevi via email i principali aggiornamenti sul nostro lavoro e tutti i più importanti progressi dei diritti animali in Italia e nel mondo.

Rispettiamo la tua privacy e proteggiamo i tuoi dati personali. Leggi l'informativa.