Campagna #EsseriSenzienti: la voce passa alle piazze

Domenica 31 marzo si sono svolte in contemporanea due manifestazioni, a Roma e Milano, per richiedere l’inserimento degli animali nel codice civile come “esseri senzienti”. Una battaglia che Animal Law sta portando avanti dal 27 aprile del 2017, data in cui si è svolto a Bari il nostro primo convegno universitario dedicato al tema. Ricordiamo anche che nel febbraio 2018 avevamo organizzato un nuovo importante convegno presso l’Università di Bologna, del quale sono anche disponibili le registrazioni dei contributi.

Ma non solo: tante altre sono state le occasioni informali, in numerose città, nelle quali abbiamo presentato la nostra proposta di modifica del codice civile. Lo scopo era inserire questo tema nella discussione pubblica, partendo dalle università e cercando l’appoggio dei professionisti e della società civile. In tutti questi casi, ci siamo sempre trovati davanti a platee numerose, anche più di quanto avessimo previsto. Segno che questa battaglia ideale focalizzava un punto ritenuto fondamentale, perché in linea con l’evoluzione della coscienza collettiva.

GUARDA il videomessaggio del nostro Portavoce, avv. Filippo Portoghese

Dopo le due manifestazioni del 31 marzo, siamo consapevoli che è nato un movimento che sta facendo finalmente pressione dal basso per richiedere la giusta attenzione su questo necessario progresso legislativo. Possiamo quindi dire che il nostro obiettivo di allargare il dibattito è stato raggiunto.

Adesso ci aspettiamo un appoggio da parte della politica, di qualsiasi colore.

Vi ricordiamo che sul sito www.esserisenzienti.it è possibile firmare per sostenere la nostra proposta, firmando la lettera aperta (riservata ai professionisti) o la petizione, che proprio oggi ha raggiunto le 10.000 firme. Il nostro obiettivo è il milione. Ci aiutate a raggiungerlo?

Aiutaci a costruire il mondo in cui le esigenze, gli interessi e la dignità degli altri animali saranno presi in considerazione e tutelati dalla legge.

LEGGI ANCHE

Theory of Animal Law Conference 2022

Un’occasione preziosa di dibattito e approfondimento, per unire le forze verso l’avanzamento della tutela legale degli animali in Europa e nel mondo.

Il nostro 2022: un anno di grandi passi in avanti!

Tanti i nuovi progetti avviati, in un'ottica di lavoro interdisciplinare e collaborazione strategica con partner italiani ed europei.

La sofferenza dei conigli allevati in gabbia per la carne

La coalizione italiana a sostegno dell'abolizione delle gabbie negli allevamenti diffonde oggi una nuova investigazione realizzata in sette allevamenti italiani di conigli da carne...

Stop pellicce in Europa: un obiettivo sempre più credibile

Lanciata oggi una nuova Iniziativa dei Cittadini Europei che chiede di mettere al bando in via definitiva produzione e commercializzazione di pellicce in tutta l'Unione Europea.

A Roma per chiedere un Commissario europeo per il Benessere Animale

Martedì 28 giugno alle ore 10:00 si terrà a Roma presso la Sala delle Bandiere dell’Ufficio di Rappresentanza del Parlamento Europeo in Italia l’evento “Il benessere animale nelle politiche europee e italiane: le sfide future e la necessità di un Commissario europeo dedicato”, promosso da...

Resta aggiornato!

Ricevi via email i principali aggiornamenti sul nostro lavoro e tutti i più importanti progressi dei diritti animali in Italia e nel mondo.

Rispettiamo la tua privacy e proteggiamo i tuoi dati personali. Leggi l'informativa.