Forum animali d’affezione in Puglia

Siamo intervenuti al Forum sulla tutela degli animali d'affezione e prevenzione del randagismo, indetto dalle associazioni animaliste pugliesi.
Antonella Paparella

Antonella Paparella

Responsabile dell'ufficio stampa di Animal Law Italia. Per scrivermi: media@ali.ong.
Condividi

Animal Law Italia è intervenuta ieri a Bari al Forum sulla tutela degli animali d’affezione e prevenzione del randagismo, indetto dalle associazioni animaliste pugliesi.

L’incontro, che ha visto la partecipazione di un pubblico nutrito, è stata la prima di una serie di iniziative che le associazioni stanno promuovendo per avviare una discussione pubblica sulle proposte di modifica alla legge regionale pugliese sul randagismo, che delegherebbe in via esclusiva ai privati la gestione di canili e rifugi.

L’avv. Alessandro Ricciuti, Presidente dell’associazione, ha spiegato come sia sempre più frequente l’emergere di fenomeni criminali legati alla gestione dei canili da parte dei privati, portando esempi di inchieste e processi in corso per maltrattamento e uccisione di animali e truffa nei confronti degli enti pubblici, attraverso condotte opache attuate per lucrare sui rimborsi previsti dalle convenzioni con i comuni.

Altre notizie