Data

Mar 12 2017
Expired!

Ora

10:00 am - 5:00 pm

[MILANO] Abbaiare educatamente

La vita frenetica ci porta ad assentarci da casa per diverse ore, in cui i nostri animali domestici rimangono soli, anche durante la notte. Ma il 4 zampe non ci sta; o meglio, volendo esternare il suo disagio, abbaia frequentemente! Inoltre vi sono cani che, per caratteristiche genetiche o individuali, sono portati più di altri ad utilizzare l’abbaio come forma di comunicazione.
Ed ecco che scattano “liti condominiali bestiali”, minacce del vicinato, lettera dell’amministratore o dell’avvocato e, in alcuni casi (estremi), persino il controllo da parte della pubblica autorità.

UN INCONTRO DI FORMAZIONE CINOFILA

Niente panico: fa parte della natura del cane “abbaiare”, è una manifestazione del suo essere. In questo incontro formativo, cercheremo di comprendere cosa vuole comunicarci, impareremo a conoscere i nostri diritti e doveri nel rapporto di vicinato e ad apprendere qualche tecnica di base per insegnargli, con metodo gentile, a non abbaiare troppo, anche in nostra assenza.
Dobbiamo però anche tener presente che vi sono diverse situazioni che causano questo comportamento, alcune delle quali richiedono un percorso più specifico di ri-educazione del cane e/o, talvolta, del suo proprietario.

A CHI È RIVOLTO?

A tutti, anche a chi non ha ancora un cane ma sta valutando questo passo, ad amministratori condominiali, etc.

QUANDO E DOVE?

Domenica 12 marzo 2017, dalle 10 alle 17 da Happy Bau Urban Dog Resort in via F. Argelati, 35 a Milano.
Pausa pranzo a buffet “veg-friendly” conoscitiva, con pizza e acqua gentilmente offerte da Pizza OK 2.

Attenzione: incontro riservato a un numero massimo di 20 partecipanti. Per informazioni: formazione@animal-law.it – 328 8861887.

COSTO

➤ Evento riservato ai soci di Animal Law. La quota associativa costa 30 euro e consente la partecipazione ad altre attività formative nel corso dell’anno. Iscriviti da qui (l’iscrizione è richiesta per prenotare).

Gradito un contributo libero a sostegno delle attività associative, da versare in anticipo o sul momento.


I NOSTRI ESPERTI

Dott.ssa Annalisa Di Mauro. Consulente etico-filosofico, perfezionato in Bioetica. Possiede specifica expertise in Veterinary Ethics e Animal welfare ethics. Svolge attività di formazione e consulenza per associazioni, università e liberi professionisti. Co-fondatrice di Animal Law.

Avv. Alessandro Ricciuti. Esperto di diritto degli animali, si occupa da anni di tutela legale degli animali per conto di privati e associazioni. È cofondatore di Animal Law e della rivista Diritti Animali.

Moreno Sartori. Istruttore cinofilo, formatore,mediatore del rapporto uomo-cane. Usa rimedi naturali/tecniche di riequilibrio energetico per cane e proprietario.

Avv. Claudia Taccani. Responsabile dello Sportello Legale OIPA Italia Onlus, da anni divulgatrice in TV e sulla carta stampata, è anche lei co-fondatrice di Animal Law.


PROGRAMMA DETTAGLIATO

Parte prima: Benessere del cane (con Annalisa Di Mauro, esperta di bioetica)

– io sono io e tu sei tu: gli aspetti etici del rapporto uomo- animale (la differenza come arricchimento, essere responsabili nella relazione con l’animale, il prendersi cura dell’altro)

– evoluzione del concetto di benessere degli animali

– quando troppo amore fa male: nuove, latenti (e spesso involontarie) forme di maltrattamento.

Parte seconda: Abbaiare legalmente (con gli avv.ti Alessandro Ricciuti e Claudia Taccani)

– Diritti e doveri in condominio;

– Cosa dice la legge sull’abbaiare;

– Precedenti giurisprudenziali;

– Cosa fare in caso di diffida del vicino o dell’amministratore;

– Quando scatta una responsabilità penale?

– Lettere tipo in caso di contestazione;

– Il cane mi può essere portato via?

– Perizia audiometrica;

– Quali sono le Autorità che possono effettuare controlli e in che modalità.

Pausa pranzo a buffet “veg-friendly” conoscitiva, con pizza e acqua gentilmente offerte da Pizza OK 2.

Parte Terza: esercizi e consigli pratici per evitare l’abbaiare frequente* (con Moreno Sartori, istruttore cinofilo).

– Regole e significato dei vocalizzi del cane;

– Perché il cane abbaia? Analisi delle ragioni più diffuse, sul piano comportamentale, per le quali il cane emette vocalizzi: conoscerle e possibilmente saperle individuare per capire come procedere;

– Come intervenire, personalmente e direttamente, nelle situazioni più diffuse;

– Quando serve l’ausilio di un veterinario comportamentista supportato da un rieducatore del comportamento: analisi indicativa dei casi, come intervenire, costi, tempistica necessaria, come trovare il veterinario e l’educatore che faccia al caso nostro.

* tenendo conto che in casi ben determinati, il nostro cane può essere aiutato soltanto con specifico ed ulteriore percorso educativo.

Conclusioni

Parte dedicata a domande e casi specifici sottoposti dai partecipanti, dibattito, scambio opinioni / esperienze.

The event is finished.