Vuoi aggiungere altri prodotti?

Oltre l’antropocentrismo, M. Gazzola e R. Tassan

Di cosa parla questo libro? Nella prima parte, del rapporto tra animali umani e animali non umani. La rigida demarcazione del confine tra “uomo” e “animale” costituisce il fondamento ontologico della nostra cultura antropocentrica, che giustifica ogni forma di sfruttamento, sopraffazione e prevaricazione su tutti gli esseri viventi. Perché si è affermato questo modello? Esiste la possibilità di un rapporto diverso? Il testo prende in esame le radici e l’evoluzione del modello antropocentrico nei diversi ambiti – religioso, filosofico, scientifico, linguistico – mettendo in evidenza le criticità e le contraddizioni, per poi offrire prospettive di pensiero e di azione che se ne distaccano, in un diverso modo di pensare se stessi, il nostro mondo e gli altri animali. Nella seconda parte, il testo esamina alcuni fenomeni propri del regno animale, soffermandosi sulle straordinarie facoltà intellettive di alcune specie animali e sulla loro capacità di provare sentimenti ed emozioni superiori. Infine, uno sguardo sull’alimentazione vegetariana, con un confronto tra le caratteristiche organolettiche delle proteine animali e vegetali.

Leggi la nostra recensione.

Donazione: 15,00 

Disponibili ancora 7

Dona il tuo 5x1000 ad ALI

Insieme possiamo cambiare il futuro degli animali