fbpx

Viaggiare in regola con i nostri animali

Donna e cane in viaggio

Il 29 dicembre 2014 è entrata in vigore nel territorio dell’Unione Europea la nuova normativa sanitaria, diretta a disciplinare l’ingresso in uno Stato membro di animali da compagnia (cani, gatti e furetti), per fini non commerciali, provenienti da un altro Stato membro o da un Paese terzo. I due regolamenti mirano, da un lato, ad assicurare idonea protezione alla salute pubblica e animale, con particolare attenzione alla prevenzione del virus della rabbia e, dall’altro, a combattere i traffici illegali di animali da compagnia, senza tuttavia porre ingiustificati ostacoli agli spostamenti all’estero con i propri pets.

Approfondisci la legislazione sul trasporto di animali da compagnia per essere in regola quando viaggi con il tuo amico a 4 o 2 zampe. Scarica la nostra guida.

Scarica la nostra guida!

Lascia la tua email qui sotto per iscriverti alla nostra newsletter e ricevere la guida su viaggi, staffette e adozioni consapevoli.

Condividi questo post con i tuoi amici