Altro

    Recensioni

    “Giustizia Selvaggia”, di M. Bekoff e J. Pierce

    Una guida preziosa per comprendere quanto il mondo misterioso degli animali sia più vicino a noi di quanto possiamo immaginare.

    “La poltrona di ginepro”, di Mauro Morandi

    Il racconto dell'esperienza di vita del "guardiano" dell'isola di Budelli. Edito da Rizzoli, 255 pagine, 18 euro.

    “Il cane e il filosofo. Lezioni di vita dal mondo animale”, di Leonardo Caffo

    Una recensione del nuovo lavoro del filosofo, edito da Mondadori.

    “Il dolore degli innocenti”, di Enrico Moriconi

    Enrico Moriconi, prima di essere il Garante dei Diritti Animali della Regione Piemonte è un medico veterinario di esperienza, più volte nominato quale consulente tecnico d’ufficio all’interno di mediatici processi per maltrattamento in danno di animali. È, prima di ogni altra considerazione, una persona perbene, che svolge il proprio...

    Rosalba Nattero e Giancarlo Barbadoro, “Tutti figli di madre terra”

    «Oggi questo spazio di libertà non esiste neppure per la specie umana, costretta ad essere praticamente schiavizzata nella produzione di beni in surplus rispetto all’effettiva domanda, solamente per rispondere al gioco di capitalizzazione dell’alta finanza. Una situazione che toglie tempo libero agli individui e li distoglie dall’esercizio di una...

    Monica Gazzola e Roberto Tassan: “Oltre l’antropocentrismo”.

    Monica Gazzola (avvocato penalista) e Roberto Tassan (divulgatore scientifico) sono autori di questo interessante saggio, sottotitolato "Contributi a un logos sull'animalismo".

    Massimo Raviola, “Che razza di bastardo”

    Diceva Agatha Christie che un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi costituiscono una prova. Il libro di Ferdinando Boero, docente di zoologia presso l’Università del Salento (“Ecco perché i cani fanno la pipì sulle ruote delle macchine”, edito da Manni) è il primo...

    Silvia Buzzelli e Marco Verdone, “Salvati con nome”

    Un interessante viaggio all’interno di un luogo dove, accanto ad esseri viventi reclusi perché hanno commesso un reato, vi sono altri esseri viventi la cui vita è — da sempre — completamente e interamente dominata dall’uomo.

    Simone Pollo, “Umani e animali: questioni di etica”

    Nella mia continua ricerca di riduzione dell’ignoranza (la mia) ho voluto leggere questo libro scritto dal Prof. Simone Pollo, ricercatore presso il Dipartimento di Filosofia della Sapienza Università di Roma. Un libro impegnativo quanto straordinariamente utile per l’attualità dei temi trattati. Paragonando la matita (o se preferite l’evidenziatore) ad uno...

    Plutarco, “Sul mangiare carne”

    Il Prof. Gino Ditadi, filosofo e teorizzatore del biocentrismo, ci accompagna con discrezione e sapienza attraverso le pagine di un’opera di Plutarco (Sul mangiare carne - De esu carnium) partendo da un’affermazione di Platone fatta propria dallo stesso Plutarco: «Ciò che dico, non lo dico perché lo so, ma...