Altro

    In dettaglio

    Taglio delle orecchie e della coda. L’indagine Crudelia De Mon

    Come vi abbiamo parlato nel nostro precedente articolo, l’operazione sugli animali da compagnia, realizzata al solo scopo di modificarne l’aspetto, o comunque per finalità non curative, è vietata. Nonostante il divieto, imposto sia dal diritto comunitario che da quello interno, tale pratica risulta purtroppo ancora diffusa nel nostro Paese,...

    Ecco perché sono necessari miglioramenti progressivi per gli animali

    Il benessere animale è un concetto che si basa sull'idea che gli esseri umani possono, e dovrebbero, utilizzare gli animali. Anche se talvolta è utile per proteggere gli animali dalla crudeltà intenzionale delle mani degli abusatori, il benessere animale concede agli sfruttatori la licenza di usare gli animali a...

    Happy prigioniera da 40 anni: la Corte di New York riapre il caso contro lo zoo del Bronx

    La Corte ammette che la procedura giudiziaria di verifica della illecita detenzione è applicabile anche agli animali non umani.

    Salvare gli animali, una legge alla volta

    Judie Mancuso ha fondato l'organizzazione "Social Compassion in Legislation", della quale è presidente e amministratore delegato. In tale ruolo, ha condotto con successo un'opposizione organizzata contro alcuni dei gruppi di interesse più grandi al mondo per fermare leggi che avrebbero avuto un impatto negativo sugli animali. Capita a tutti quel...

    Sciame d’api in città: come comportarsi?

    Le api sono in via di estinzione, per questo è importantissimo non disturbare lo sciame, non distruggere il nido, non accendere fuochi e non spruzzare insetticidi.

    Diritti umani e diritti degli animali: una nuova prospettiva per lo ius animalium

    Quando, circa venti anni fa, proposi alla professoressa Maria Gabriella Esposito, docente di Filosofia del Diritto all’Università degli Studi di Teramo, una tesi sulla tutela giuridica degli animali, la stessa si mostrò interessata a questa tematica e mi assegnò il seguente titolo: “Il diritto degli animali”. Quel titolo, all’epoca, non...

    Il medico veterinario pubblico nell’accertamento e prevenzione dei reati contro gli animali

    Presentare il lavoro del medico veterinario pubblico è cosa complessa, perché le sue mansioni vengono declinate in modo differente nelle diverse Regioni italiane in virtù della loro autonomia sanitaria. Comunque, non si sbaglia dicendo che, essendo incardinati funzionalmente nel Dipartimento di Prevenzione, il nostro compito principale è quello di...

    Tutela penale degli animali: la prospettiva del P.M. e del Giudice

    Alcune riflessioni sorte dall’esperienza pratica e suggerite da operatori del settore che spesso richiedevano la soluzione di problemi giuridici.

    Interventi Assistiti con Animali (IAA): un nuovo modo di pensare la relazione uomo-animale a servizio della società

    Gli IAA sono condotti da una équipe multidisciplinare e possono avere valenza terapeutica, riabilitativa, educativa e ludico-ricreativa.

    Detenere crostacei vivi sul ghiaccio sarebbe imposto dalla legge? FALSO!

    Una signora vede degli astici e granchi vivi esposti in una teca di vetro all'interno di un ristorante. Avendo appreso da varie fonti di informazione che la Cassazione ha qualificato la detenzione di crostacei sul ghiaccio come un'ipotesi di reato, decide di rivolgersi alla polizia locale affinché proceda a...