Il nostro progetto

Ricostruire un rapporto diverso con le altre specie è necessario e possibile. La nostra strada passa attraverso la legge.

La nostra visione

Siamo un gruppo di professionisti uniti dalla volontà di costruire una società in cui le esigenze, gli interessi e la dignità degli altri animali siano presi in considerazione e tutelati.

Nel nostro mondo ideale, l'antropocentrismo è un lontano ricordo del passato e non c'è più spazio per nessuna forma di sfruttamento animale.

Come agiamo

Lanciamo campagne per ottenere leggi eque per gli animali, al passo con l’evoluzione delle conoscenze scientifiche e adeguate all’attuale realtà sociale, vigilando sulla corretta applicazione delle leggi già esistenti.

Diffondiamo consapevolezza attraverso la rivista online "Diritti Animali" e organizziamo molteplici iniziative con lo scopo di allargare le basi culturali sul tema.

Trasparenza

Il Consiglio direttivo in carica è composto da Alessandro Ricciuti, Elisa Scarpino, Annalisa Di Mario, Maria Cristina Giussani e Monica Gazzola. ALI è un'associazione senza scopo di lucro che richiederà l'iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore previsto dal D.Lgs. 117/2017, non appena quest'ultimo verrà istituito.

Nel 2020 abbiamo destinato il 94,35% delle entrate alla realizzazione delle attività tipiche (campagne, progetti, sito web).

La squadra

Siamo giuristi e altri professionisti con specifica esperienza nella tutela degli animali, uniti dalla comune determinazione di ottenere importanti cambiamenti legali e culturali per tutti gli animali.

Alessandro Ricciuti
Presidente

Elisa Scarpino
Rivista "Diritti Animali"

Annalisa Di Mauro
Responsabile ricerca

Maria Cristina Giussani
Portavoce

Monica Gazzola
Referente Venezia

Antonella Paparella
Ufficio stampa

Cristiana Cesarato
Referente Torino

Filippo Portoghese
Referente Milano

Paola Sobbrio
Referente Palermo

Claudia Taccani
Responsabile formazione

Collaborazioni

ALI è parte di

Siamo partner di: